Scegli il tuo paese o regione.

Close
registrati Registrare E-mail:Info@infinite-electronic.hk
0 Item(s)

La spesa per le attrezzature di produzione di semi dovrebbe scendere del 14% quest'anno e crescere del 27% l'anno prossimo

Spinto da un rallentamento nel settore della memoria, la recessione del 2019 segna la fine di una corsa di crescita di tre anni per la spesa di attrezzature fab.

Negli ultimi due anni, la memoria ha rappresentato una quota annuale pari a circa il 55% di tutte le attrezzature, una percentuale che dovrebbe scendere fino al 45% nel 2019, ma rimbalzerà al 55% nel 2020, ha indicato SEMI.

Con la memoria che rappresenta una quota eccessiva della spesa totale, eventuali fluttuazioni nel mercato della memoria influiscono sulla spesa complessiva delle attrezzature.


La revisione da parte di SEMI della spesa di attrezzature favolose a metà anno mostra che alti livelli di inventario e indebolimento della domanda hanno portato a un declino più grande del previsto in DRAM e NAND (3D NAND) nell'ultima parte del 2018, riducendo la spesa in memoria del 14%.

La tendenza al ribasso dovrebbe continuare nella prima metà del 2019, con una spesa in memoria che calerà del 36%, sebbene la spesa per la memoria potrebbe rimbalzare del 35% nella seconda metà dell'anno.

Fonderia è il secondo settore più grande dopo la memoria per la spesa di attrezzature favolose. Negli ultimi due anni, la quota annuale variava dal 25% al ​​30% all'anno. Nel 2019 e nel 2020, si prevede che la quota annuale si mantenga stabile intorno al 30%, ha osservato SEMI.

E mentre le fonderie tipicamente fluttuano meno del settore della memoria nella spesa delle attrezzature, non sono immuni ai cambiamenti nel mercato.

Ad esempio, in seguito al calo della memoria, la spesa per le macchine da fonderia è diminuita del 13% nella seconda metà del 2018 dalla prima metà dell'anno, ha detto SEMI.